MASSAGGIO DECONTRATTURANTE

Il massaggio decontratturante ha lo scopo di alleviare, ridurre ed eliminare le contratture muscolari del corpo. I muscoli sono costituiti da diverse serie di fasci di fibre, che non sono coinvolte tutte contemporaneamente durante il movimento. Tuttavia può capitare che in determinate condizioni, ad esempio con un lavoro forzato sul muscolo o in caso di problemi ossei, vi asia una sollecitazione anomala delle fibre tale da far apparire il muscolo contratto.

Quando la tensione è eccessiva e continua a manifestarsi anche a riposo, si parlerà di contrattura muscolare

Spesso il massaggio decontratturante viene preso in considerazione anche in un’ottica di prevenzione, come ad esempio stress e tensioni. 

massaggio decontratturante1

Nella maggior parte dei casi il massaggio decontratturante si caratterizza per essere rivolto chiaramente alla zona che è stata colpita dalla contrattura. Di conseguenza ci si concentra su una parte ben specifica del corpo, come ad esempio la schiena, piuttosto che i lombari o le gambe. L’obiettivo di tale massaggio è quello di ridare ai muscoli un torno normale, utilizzando delle manovre ben determinate, come ad esempio degli sfregamenti piuttosto che delle pressioni, sciogliendo la contrattura. 

Un buon massaggio decontratturante, oltre a riattivare i diversi centri nervosi, favorisce una migliore ossigenazione in tutto il corpo umano, e può essere utile anche per espellere tutte le tossine.

massaggio decontratturante2

 

Questo Sito utilizza i cookie per migliorare i servizi dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione o  se chiudi questo banner, consideriamo che accetti l'uso dei cookie.